Brasiliana gestiva casa d’appuntamenti

Quel via vai di uomini dall’appartamento in viale Marconi di Flavia Ferreira Do Santos, cittadina brasiliana di 31 anni, non è passato inosservato a negozianti e inquilini che dei loro sospetti hanno informato il poliziotto di quartiere. Giovedì il blitz degli agenti della squadra giudiziaria di San Paolo che hanno stanato all’opera la maîtresse. Due camere e un soggiorno attrezzati di tutto punto con atmosfere soft e volendo anche sadomaso, la donna aveva rimesso su l’attività dopo che i carabinieri l’avevano arrestata per lo stesso reato nel luglio 2006.