«Break in jazz» colpisce ancora Tomelleri e la Swing Band il 20

Continuano per tutto il mese e fino ai primi di giugno i tre concerti settimanali di Break in Jazz in piazza Mercanti, dalle ore 13 alle 14. Oggi è di scena il Porter Song Book a cura di Laura Conti, mentre mercoledì 20 sarà il momento della Swing Band diretta da Paolo Tomelleri e venerdì 22 si esibirà la Brass Fantasy a cura di Emilio Soana e Roberto Rossi. Il Blue Note dedica le serate di domani, mercoledì e giovedì (due concerti per sera con gli orari consueti) agli Yellowjackets, la celebre band jazz-fusion che in questo 2009 compie 32 anni. Si presenta in forma di quartetto con il mitico sassofonista Bob Mintzer e con Russell Ferrante tastiere, Jimmy Haslip basso e Marcus Baylor batteria. Venerdì 22 ritorna dopo una sola settimana, a grande richiesta, il chitarrista «finger style» e vocalist Tommy Emmanuel che si esibisce alle 21 e alle 23.30. Il Doria Jazz Club propone domani alle 22 la Bovisa New Orleans Jazz Band e giovedì 21 il quartetto di Paolo Tomelleri.