Breakdance e funk hip-hop

Gran spettacolo degli acrobati della breakdance e del funk hip-hop al Palasesto di Sesto San Giovanni (piazza 1° maggio, fermata Sesto Fs, Mm linea rossa) domani con questo programma: contest breakdance alle 16 e gara funk hip-hop alle 18.
Le gare sono valide per il campionato nazionale Opes (Organizzazione per l’educazione allo sport) e per il terzo trofeo Move. È assicurata la presenza di JP Chandler (Francia), Jejja Ekstrom (Svezia) e Yaman del gruppo Wanted Possee. Sono iscritti diversi gruppi rappresentanti le regioni italiane. Regia di Salvatore Saillant, presidente dell’Assisport di Solaro, organizzatore della manifestazione. L’ingresso costa 10 euro.
L’anno scorso hanno assistito alle gare un migliaio di persone. La breakdance è la danza acrobatica che nasce sulla strada, i ballerini si esibiscono in squadre, le più giovani sono formate da ragazzini di 12-13 anni. L’hip-hop è una danza individuale, gareggiano anche bambini dagli 8 ai 10 anni, c’è poi una fascia intermedia di quindicenni e il gruppo degli adulti.