BreBeMi Sondaggio per aprire i cantieri

Un sondaggio online tra i «forzati del volante», i pendolari, tra chi deve fare i conti tutti i giorni con i problemi del traffico urbano e non. Sul banco degli imputati, i ritardi sulle maxi-opere, in questo caso la BreBeMi (tanto attesa dai lombardi insieme a Pedemontana e Tangenziale Est).
A proporre l’indagine web, che partirà domani e che sarà in «tempo reale», sono stati i sostenitori del comitato a favore della maxi-opera (per la realizzazione della quale, tra l’altro, servono 716 milioni in più del previsto). Naturalmente i destini del collegamento stradale in questione, che per sbloccarsi aspettano la pubblicazione ufficiale dell’approvazione del Cipe contenente le modalità di riequilibrio del piano finanziario, riaccendono come al solito polemiche e levate di scudi. La Provincia, per esempio: «Non chiedete a noi di salvare le opere altrui». Un finale, parrebbe, degno di chi non è proprio tra i sostenitori del Comitato per l’autostrada BreBeMi.