Brembo superstar più 6,5% in Borsa

Faville in Borsa per Brembo (più 6,5%), che ha chiuso il 2005 con un fatturato in crescita del 4,9% a 711,5 milioni di euro e un utile netto pari a 40,5 milioni (più 2,4%). Nel quarto trimestre i ricavi sono saliti dell’1,5% a 172,8 milioni a causa della perdurante debolezza del mercato del ricambio in Europa. Tornando ai risultati annuali, il gruppo ha riportato un margine operativo lordo di 112,1 milioni di euro (più 1,1%), mentre il margine operativo netto si è attestato a 73,7 milioni di euro (10,4% dei ricavi). L’indebitamento è passato da 183,2 milioni del 30 settembre 2005 a quota 192,9 milioni di fine anno a seguito degli investimenti realizzati in attivo fisso e circolante. Nell’ultimo trimestre gli investimenti sono ammontati a 27,2 milioni di euro prevalentemente riconducibili al piano industriale e alla nuova fonderia in Polonia, in fase di start-up e che sarà pienamente funzionante a partire dalla prossima estate.