Brescia Nebbia: tre morti erano scesi dal furgone

Tre morti e quattro feriti, di cui uno grave, è il bilancio di un incidente stradale accaduto ieri all’alba lungo l’autostrada A21, tra i caselli di Manerbio e Pontevico, nel Bresciano, in direzione Cremona. Nello schianto sono stati coinvolti tre veicoli. Le vittime viaggiavano su un furgone con loro colleghi. La carambola delle vetture è costata la vita a tre immigrati. La stradale di Cremona non è ancora riuscita a stabilire se gli scomparsi provengono dall’India o dal Pakistan. Ricostruita invece la dinamica della disgrazia e, come spesso accade, ha giocato un ruolo pesante anche la casualità perché prima si è verificato un incidente minore, poi quello tragico. Un tamponamento, complice la nebbia, avrebbe spinto gli stranieri ad accostare il furgoncino sul quale viaggiavano in sei e a scendere. Un camion che sopraggiungeva li ha travolti. Il bilancio è di tre morti e tre feriti, dei quali uno in condizioni più serie.