La Bresso giallista alla piemontese

Sostiene Mercedes che le è sempre piaciuto scrivere. E forse le sono sempre piaciuti anche i tartufi. Sostiene Mercedes che l’idea le è venuta un anno fa all’ultima asta del tartufo di Alba a Grinzane che è una festa della gastronomia e al tempo stesso della letteratura. Sostiene Mercedes che allora le venne l’ispirazione. Oggi, a un anno di distanza Mercedes Bresso (nella foto), presidente del Piemonte, si ritrova giallista in libreria: «L’immagine del tartufo» sarà pubblicato da Rizzoli e, nemmeno è uscito, che ne sono stati già annunciati due seguiti. Sostiene Mercedes che i personaggi tartufeschi delle Langhe torneranno anche sul lago d’Orta prima e nelle ex fabbriche del Biellese poi. Sarà una grande saga piemontese, sostiene Mercedes.