In breve

L’olio non ha segreti.
Si terrà giovedì 30 marzo, all’hotel Parco dei Principi in via Frescobaldi, sede dell’Ais, la presentazione della seconda edizione de «L’Olio. Libro guida agli oli d’Italia». Si tratta di un volume del costo di 35 euro, le cui 544 pagine contengono la recensione di 366 Aziende e di 557 oli degustati (ciascuno con l’immagine dell’etichetta) di cui 44 premiati con le «5 Gocce», il punteggio dell’eccellenza. Il volume è suddiviso in due parti: nella prima sono descritte le varie cultivar presenti in Italia con una panoramica sulla storia dell’olivicoltura e sulla produzione olearia a livello nazionale e internazionale, con le indicazioni sulla tecnica di degustazione e l’abbinamento dell’olio col cibo. Nella seconda parte sono presentate le aziende e i loro oli, con una suddivisione per regione, per ognuna delle quali vengono indicate le Dop e le Igp non solo dell’olio ma anche di altri prodotti. Un testo fondamentale, realizzato dai degustatori dell’Associazione italiana sommelier dell’Olio e da una redazione composta da docenti della stessa Associazione professionale. Docenti che peraltro, dal prossimo novembre, saranno i protagonisti del nuovo corso di sommelier dell’olio: quindici lezioni sull’Extravergine di oliva, dalle origini alle cultivar.
Cinque giorni palermitani.
Sapori palermitani protagonisti a Roma la prossima settimana. Da martedì 28 marzo a sabato 1° aprile in sette tra le più note enoteche romane operatori, giornalisti, soci Slow food e semplici appassionati potranno degustare vini e prodotti dell’artigianato alimentare della provincia di Palermo. Le enoteche che aderiscono all’evento sono Il vino del ’99 (via Albertoni 76, 0653272283), Casareale (via Caio Mario 6, 063200260), Di Biagio (piazzale Ionio 6, 068109874), Bottega Siciliana (via Baldo degli Ubaldi 135, 066636176), Cavour 313 (via Cavour 313), Bomprezzi (via Tuscolana 102, 067610135) e L’Angolo Divino (via de Balestrari 12). Le degustazioni si svolgeranno tutti i giorni dalle 16 alle 20 e saranno a ingresso libero e gratuito. Per informazioni: 065780954 e 3483800435.
Cuochi per passione.
Prenderà il via domani, 28 marzo, il corso di cucina amatoriale «Cuochi per passione», organizzato alla Città del Gusto (via Enrico Fermi, 161) dal Gambero Rosso. Il corso, che durerà fino al 23 maggio, prevede otto incontri-lezione tutti i martedì sera dalle 19 alle 22. Le lezioni saranno dedicate agli antipasti; agli alimenti esotici e speciali; alla pasta fresca; ai contorni; al pesce; alla carne; ai dolci al piatto; e infine alla decorazione del piatto. Nelle aule attrezzate delle Scuole del Gambero Rosso ogni incontro prevede un momento teorico, uno pratico e per finire l’assaggio dei piatti preparati. Il costo del corso è di 680 euro. Per informazioni formazione@gamberorosso.it, oppure 0655112211.