A breve l’annuncio Santanchè sottosegretario, staffetta con Saglia allo Sviluppo economico

Daniela Santanchè sottosegretario, ormai è cosa fatta. Al ministro Claudio Scajola l’hanno già comunicato, quindi sarà nominata a breve allo Sviluppo economico. L’ex parlamentare di An, candidata della Destra alle scorse Politiche e leader del Movimento per l’Italia, farà presto il suo ingresso nel governo. Si tratterà di una staffetta con l’attuale sottosegretario Stefano Saglia, ex An anche lui. Per Saglia, in ogni caso, sembra sia pronto un posto come sottosegretario al Welfare (o, in alternativa, ai rapporti con il Parlamento), proprio la casella che in un primo tempo sembrava essere stata riservata alla Santanchè. Poi la virata sullo Sviluppo economico, dovuta anche all’irrigidimento del ministro del Welfare Maurizio Sacconi, peraltro a poche settimane dalla «cessione» della Salute al collega Ferruccio Fazio. La nomina della Santanchè è stata esplicitamente sollecitata dal premier Silvio Berlusconi. Manca l’annuncio: c’è chi assicura che per l’ingresso dell’ex deputata di An nell’esecutivo bisognerà attendere il prossimo Consiglio dei ministri, o al massimo quello successivo. Ma la partita non esclude del tutto ulteriori sorprese. Da ieri, intanto, è ufficiale intanto che il Movimento per l’Italia sosterrà la candidatura di Renata Polverini alla presidenza della Regione Lazio. Il segretario nazionale, Daniela Santanchè, ha indicato Fabio Sabbatani Schiuma per dare un contributo all’attività del Laboratorio Lazio, il comitato elettorale della Polverini.