Briatore vuole fare pace con la Ferrari

L’ultimo ostacolo lo ha fermato venerdì, nella casa di cura di Barn Hill, a Newton, nel New Jersey. A 101 anni è morto Johnny Gibson, l’ex primatista mondiale dei 400 ostacoli, che aveva corso in 52“60 nel 1927. Gibson, che era stato anche allenatore della squadra di atletica di Seton Hall dal 1946 al 1972, si allenava saltando le panchine nei parchi e lavorando come galoppino a Wall Street, correndo da un edificio all’altro per recapitare messaggi e così facendo poteva allenarsi. Oggi il record di Kevin Young (Barcellona ’92) è di 46“78.