Brilla Fineco sui conti trimestrali

L’utile netto è cresciuto del 41,6% a quota 31,5 milioni

da Milano

Fineco ha festeggiato il nuovo nome - che da ieri ha preso anche sui listini il posto della vecchia denominazione FinecoGroup - con una brillante giornata di Borsa, in controtendenza con il calo generale, incassando alla fine il 2,9 per cento.
Nell’ultimo mese il titolo della società di risparmio gestito controllata da Capitalia ha incamerato a Piazza Affari un progresso di oltre il 5 per cento. Ieri poi a sostenere la performance di Fineco è arrivato il balzo dell’utile trimestrale, che ha toccato quota 31,5 milioni, contro i 22,2 milioni del 31 marzo 2004 (più 41,6%). Il risultato operativo è salito del 14,1% a 129,5 milioni , mentre il margine di interesse è pari a 51,9 milioni (più 22,9%) e il risultato lordo di gestione è cresciuto del 22,4% a 61,7 milioni di euro. Il Tier1 ratio, indicatore della solidità patrimoniale, è pari all’8,37 per cento.

Annunci

Altri articoli