Brinda la fiction Rai, nel 2010 è regina delle top ten

È «Sissi» la più vista del 2010, con una media che sfiora i 7 milioni e mezzo di telespettatori

È «Sissi» la fiction più vista del 2010, con una media che sfiora i 7 milioni e mezzo di telespettatori. Nella top ten delle fiction più seguite in prima serata dal primo gennaio al 20 dicembre figurano tutti successi targati RaiUno. Dopo la principessa interpretata da Cristiana Capotondi, seguono: «La leggenda del Bandito e del Campione» (7 milioni 62 mila telespettatori); «Mi ricordo Anna Frank» (7 milioni 22 mila); «Sant'Agostino» (6 milioni 969 mila); «Preferisco il Paradiso» (6 milioni 755 mila); «La mia casa piena di specchi» (6 milioni 598 mila); «Mia madre» (6 milioni 565 mila); «Paura di amare» (6 milioni 456 mila); «Tutti i padri di Maria» (6 milioni 343 mila); e «Lo scandalo della Banca romana» (6 milioni 290 mila). Allargando il quadro alle venti fiction più seguite nel 2010 quelle targate Rai risultano aver conquistato ben 16 posizioni (solo 4 dunque risultano relative alla programmazione di canali concorrenti). La Rai nel 2010 fino a oggi ha proposto 123 prime serate con fiction in prima visione: 105 su RaiUno, 10 su RaiDue e 8 su RaiTre.
A queste vanno aggiunte le serie proposte in replica, per un totale di 62 serate. Anche in questo caso si tratta di prodotti di qualità che continuano ad affascinare il pubblico e a risultare competitivi negli ascolti come per esempio la serie «Montalbano» e «Don Matteo», che contano su un pubblico oramai affezionato. L'offerta di film per la tv in prima visione su RaiUno raggiungerà quest'anno il livello record di 106 serate. La fiction risulta così il genere più programmato dalla rete ammiraglia Rai nel prime time con il 47 per cento delle serate. «Il nostro è un lavoro bellissimo, creativo, che non si ripete mai, sempre alla ricerca di idee vincenti, di prodotti di qualità in grado di soddisfare un pubblico sempre più attento ed esigente», ha detto il direttore di Rai Fiction Fabrizio Del Noce.