Britney a 14 anni perse la verginità

Britney Spears iniziò a bere alcolici a tredici anni, perse la verginità a quattordici e iniziò ad assumere droghe a quindici. È quanto rivela la madre della pop star in un libro. Britney, scrive la madre in «Through the storm», iniziò a bere poco dopo essere entrata a far parte del cast del programma Mickey Mouse Club. Poi, quando andò a Los Angeles per registrare l’album del suo debutto fu la volta della droga, sperimentata ancora minorenne.