Da Broadway a Milano, "La Bella e la Bestia" al teatro Nazionale

Dopo 13 anni di repliche a New York l'atteso musical resterà in cartellone per 10 mesi. Trentatrè gli artisti, 200 i costumi e ci sarà un cambio scena ogni 7 minuti

Dopo 13 anni di repliche a Broadway arriva in Italia il musical "La Bella e la Bestia" prodotto da Stage Entertainment Italy. Il debutto per questo show che ha conquistato 25 milioni di spettatori in tutto il mondo sarà il 2 ottobre sul palco del teatro Nazionale. Una fiaba classica, intramontabile che celebra il trionfo dell'amore e della sincerità sul male che resterà in cartellone a Milano per 10 mesi. Sarà rappresentata da 33 artisti, dei quali 8 bambini che durante lo spettacolo indosseranno più di 200 costumi (ogni sette minuti avverrà un cambio di scena). I protagonisti sono Michel Altieri e Arianna. Il primo, dopo aver vinto numerosi premi e aver raccolto successi a teatro, al cinema ed in tv, vestirà i panni della Bestia. Dopo essere stata testimonial della Disney e protagonista di diversi lavori teatrali, Arianna interpreterà Belle. Previste 8 repliche a settimana, tutti i giorni, escluso lunedì e doppio spettacolo il sabato e la domenica. Lo show è costato 5 milioni di euro.
La colonna sonora è stata composta da Alan Menken, vincitore di 8 premi Oscar, di cui due per il film d'animazione omonimo (Migliore Canzone e Migliore Colonna Sonora), considerato uno dei più celebri compositori di sound track e di musical.
Lo spettacolo ha il sostegno dell'assessorato agli Eventi del Comune di Milano. Ecco il commento dell'assessore Giovanni Terzi: "Avere un musical che resta 10 mesi in uno stesso teatro è un fatto nuovo per Milano. Ci impegniamo a far diventare la nostra città l'epicentro nazionale dell'intrattenimento. La Bella e la Bestia rappresenterà anche un'occasione per inaugurare la programmazione degli eventi natalizi di cui, con le sue magiche atmosfere, farà parte".