Brunetta cerca alleati per fare la rivoluzione

L’unione fa la forza. E allora ecco che il ministro della Funzione pubblica, Renato Brunetta, si è messo in cerca di alleati per la sua personalissima «crociata» contro i fannulloni degli Enti pubblici. Appellandosi, in primis, ai capi del personale dei ministeri e degli enti parastatali. Obiettivo, rivoluzionare la pubblica amministrazione. «Il clima è cambiato - ha detto Brunetta - e io sto cercando di cavalcare quest’onda». Un’onda che, lo sa bene, rischia di essere corta senza la collaborazione di chi opera direttamente all’interno delle strutture. Una chiamata alle armi con effetto immediato, visto che il Ministro non intende perdere tempo e invita i capi del personale a inviargli le loro proposte sulla propria e-mail, in attesta di incontrarli personalmente la prossima settimana. La sveglia è suonata. Buona fortuna.