Brutta sorpresa L’acqua di Genova è la più salata

La sinistra dà tanta importanza alla battaglia per il referendum sull’acqua «pubblica» ma dove governa fa dei gran soldoni proprio vendendo l’acqua a prezzi record. La conferma arriva dalle anticipazioni di un monitoraggio in corso, condotto dall’Indis-Unioncamere sugli anni 2008/2009 che riguarderà circa 50 capoluoghi di provincia.
Milano è tra le città più convenienti per il costo dell’acqua: una famiglia tipo di 3 persone spende annualmente nella città della Madonnina più o meno un terzo di quanto paghi un analogo nucleo familiare a Genova che, con Firenze, è una delle città in cui la tanto pubblicizzata acqua del «bronzin» è più salata.