Bruxelles dà l’ok per il 100% di BskyB

Rupert Murdoch vince un’altra battaglia della guerra in corso a livello mondiale per allargare i confini del suo impero mediatico. La Commissione europea ha dato infatti ieri il via libera all’acquisizione, da parte della News Corp, del controllo totale di BSkyB, società leader in Gran Bretagna e Irlanda nel settore della tv via satellite a pagamento. L’operazione, secondo i servizi antitrust di Bruxelles, non avrà «significativi» effetti distorsivi sulla concorrenza in ambito Europeo. La vicenda ha però sollevato un gran polverone politico a Londra, tanto che nella nota di Bruxelles si precisa che la decisione presa dalla Commissione «non pregiudica» l’esito dell’inchiesta avviata in Gran Bretagna e a cui resta legato il completamento dell’operazione.