Btp e Bund perdono terreno

Titoli di Stato in calo, complice l’indice Ism sull’industria manifatturiera Usa. Il future Bund a settembre ha perso 33 punti base a 121,67, dopo un tuffo fino al minimo da un mese e mezzo a 121,57. In chiusura su Mts il Btp tre anni febbraio 2008 guadagna un centesimo a 100,82, mentre il benchmark a cinque anni gennaio 2010 cede 9 punti base a 101,07. Sulla parte lunga della curva il decennale agosto 2015 è sceso di 17 centesimi a 102,16 e il trentennale agosto 2034 arretra di 30 punti a 115,65.