Btp in lieve miglioramento

Le tensioni politiche in Asia hanno risvegliato un buon interesse sui mercati dei titoli di Stato. In Europa il Bund - scadenza dicembre - ha guadagnato una decina di punti, mentre tra i Btp marginali miglioramenti si sono avuti per le scadenze brevi. Mentre il mercato secondario resta ingessato, quello delle nuove emissioni continua ad attirare l’interesse delle banche: l’ultima emissione riguarda Carige, che ha collocato un bond triennale da 500 milioni di euro, a 99,928 con regolamento 28 settembre.