Btp positivi ma sotto i massimi

Ridimensionato l’allarme terrorismo, i Btp terminano positivi ma sotto i massimi giornalieri. In chiusura il Btp febbraio 2009 sale di 3 centesimi a 98,47 e rende 3,68%, mentre il cinque anni sale di 14 centesimi a 98,78 per un rendimento di 3,83%. Sulla parte lunga della curva il decennale agosto 2016 scende di 4 centesimi a 96,61 e rende 4,21%. Il trentennale 1 febbraio 2037 rende 4,59% in rialzo di 21 centesimi a 91,10. Volumi leggermente inferiori alla media per il derivato sul Bund a settembre, piatto a 116,70.