La buca è tappata Ma durerà per poco

Caro Lussana, qualche giorno fa lei ha cortesemente pubblicato la mia lettere sul grave dissesto di Salita a Santa Maria di Castello (e di tanto la ringrazio anche a nome degli abitanti) e stamane due solerti operai erano all’opera per riparare il guasto più grave ed evidente, la quasi completa distruzione di mattoni e ciottoli nell’ultima curva.
Potenza della stampa, sensibilità degli amministratori? Forse, può darsi, chissà. Ma quale che fossero le ragioni... non ci siamo: il lavoro effettuato stamane è un misero tappullo destinato a durare due o tre giorni o anche meno.
E resta la critica: questi tappulli hanno certamente un costo, e tanti tappulli costano certamente più di un solo lavoro fatto a regola d’arte.
Il risultato è: maggiori costi per un pessimo risultato. Niente male questa amministrazione: chapeau!