«Una bufala la tariffa unica dal centro a Fiumicino»

La tariffa unica del percorso dall’aeroporto di Fiumicino a Roma centro a 40 euro secondo l’Aduc «è una bufala». «Infatti - ha spiegato il segretario dell’Aduc Primo Mastrantoni in un comunicato - il costo di una corsa di taxi da Fiumicino aeroporto a Roma Campidoglio, il centro per eccellenza, costa oggi circa 35 euro. Questo vuole dire che il sindaco Veltroni, o meglio l’assessore alla mobilità Mauro Calamante, ha regalato ai tassisti un aumento del 14 per cento che è la differenza percentuale tra 40 e 35 euro». «L’accordo che scatterà il prossimo 15 settembre - ha aggiunto Mastrantoni - è stato sottoscritto calcolando una corsa tra Fiumicino aeroporto e Roma centro, ed è stato presentato da Veltroni come un successo che tutelerà gli utenti dai tassisti furbi. Ma, come è evidente, non è così: le tariffe prefissate sono esattamente il contrario di quanto richiede il mercato. Basta predisporre dei manifesti informativi per i turisti, ed effettuare controlli, per scongiurare o limitare drasticamente il fenomeno. Le tariffe prefissate sono esattamente il contrario di quanto richiede il mercato. Un ritorno allo statalismo? Ahi, ahi, signor sindaco!».