Bufera Antonveneta, stop della Consob

Dopo le intercettazioni telefoniche e la bufera giudiziaria, la Consob ha sospeso in via cautelare l'Opa e l'Opas di Banca Popolare Italiana su Antonveneta. La sospensione delle due offerte - si legge in una nota - è motivata alla luce degli accertamenti svolti dalla Commissione e dall'Autorità giudiziaria, in base ai quali è emerso il fondato sospetto di una grave carenza informativa che non consente ai destinatari delle offerte di pervenire ad un fondato giudizio sulle stesse. Intanto è partita la caccia alla talpa in Procura a Milano: un magistrato avrebbe fornito informazioni riservate a un manager di Unipol.