Bufera precari, Brunetta: legge da rivedere

Nonostante le critiche, il governo non modificherà la manovra per quello che riguarda la cosiddetta norma anti-precari, presentata e votata 20 giorni fa in commissione Bilancio alla Camera. Ma la polemica sulla norma della discordia scoppia furiosa. Nel decreto si afferma che un lavoratore che si rivolga a un giudice per ottenere giustizia e sanare irregolarità, può avere un indennizzo economico ma non più l'assunzione. Fonti del governo rifiutano la paternità del dettato legislativo. «Quella norma va rivista», ha detto il ministro per la Funzione pubblica, .