Bulli estorcono denaro a un quindicenne, presi

Pretendevano soldi minacciando un ragazzo di 15 anni ma sono stati arrestati dai carabinieri poco dopo la consegna di una banconota da 20 euro. Protagonisti del nuovo episodio di bullismo due ragazzi di 17 e 18 anni. I carabinieri della compagnia di Frascati sono stati messi in allarme dalla mamma della vittima che ha telefonato al 112 segnalando che suo figlio, 15 anni, era oggetto di ripetute minacce da parte di due ragazzi. I carabinieri hanno accertato che non si trattava di compagni di classe ma di conoscenti di una comitiva che frequenta la periferia romana di Tor Bella Monaca.