Bund e Btp fermi al palo

I dati congiunturali dell’area euro ma, soprattutto, l’attesa per il drenaggio di liquidità (10 miliardi per le previste nuove emissioni pubbliche) hanno bloccato qualsiasi tentativo di smuovere i prezzi di Bund e Btp. Il titolo tedesco arretra di 24 punti, a quota 119,11, mentre pressoché invariate le quotazioni dei Btp. È in corso il road show del bond Wind, in euro e in dollari, per 1,25 miliardi, mentre la cartolarizzazione Italease per 1,1 miliardi, ha ottenuto nella classe A (959 milioni) il rating (Aaa).