Buon recupero degli indici

Il rimbalzo dei mercati azionari ha coinvolto Piazza Affari, che ieri ha chiuso con un recupero intorno all’1,5-1,7% dei principali indici. Anche l’attività ha mostrato segni di ripresa, per oltre 7 miliardi di controvalore. L’interesse della domanda ha ampliato la rosa degli interventi che hanno coinvolto titoli in tutti i comparti del listino: bene gli assicurativi, con Alleanza (più 2,1%), Generali (più 1%) ma ha fatto meglio Vittoria assicurazioni in crescita del 3,7%. Nei bancari ritorno di interesse per Unicredit e Capitalia,che guadagnano intorno al 3%; Mediobanca e Popolare Milano crescono del 2%. Non si arresta il balletto di Alitalia, in recupero del 3,6%, e richiesta anche in serata; migliora Prysmian (più 2,4%) per un joint venture con l’indiana Nicco nel settore cavi, e ritorno di interesse per gli immobiliari, con Aedes e Beni stabili in crescita del 2%. Tengono Fiat ed i telefonici, vola Geox (più 4,7%).