Buona notizia Stop ai veleni Così le api sono ritornate

In un anno era morta la metà delle api di tutti gli alveari d’Italia. È bastato mettere al bando un pesticida usato in agricoltura per invertire la rotta e fermare la moria di questi preziosi insetti. Nel 2009 infatti è scattato il blocco per l’uso dei neonicotinoidi, insetticidi chimici utilizzati per la concia dei semi di mais. In un anno, la percentuale si è ridotta drasticamente all’8 per cento, «un dato fisiologico e non riconducibile ad avvelenamento da fitofarmaci», ha precisato Giovanni Brajon, responsabile dell’Istituto zooprofilattico sperimentale delle Regioni Toscana e Lazio. Secondo la rete di monitoraggio Apenet, i numeri sono inequivocabili: nel 2008 ci sono state 185 segnalazioni di moria di massa, nel 2009 solo 3. Il danno per il settore è stato enorme. Il ministro Zaia ha prorogato il blocco dei pesticidi al 2010.