Buongiorno registra ricavi in calo nel 2009 ed Edbitda in linea col 2008

Il cda di Buongiorno (quotata in Borsa), multinazionale del mobile entertainment, ha analizzato i dati preliminari di chiusura dell'anno fiscale 2009 che evidenziano ricavi consolidati di circa 259 milioni di euro (316 nel 2008), e un Ebitda di circa 39 milioni (39,8 nel 2008). I risultati definitivi dell'esercizio 2009 saranno esaminati dal Cda il 15 marzo. "Siamo soddisfatti di come si è chiuso il 2009", ha commentato il CEO di Buongiorno, Andrea Casalini "che è stato per noi un anno di consolidamento in cui abbiamo confermato la qualità del nostro business in termini di stabilità dei profitti e generazione di cassa, oltre ad avere gettato le basi per lo sviluppo delle nuove linee di business, con investimenti che hanno pesato sull'Ebitda per oltre 3 milioni di Euro. Guardiamo ora con fiducia al 2010, anno in cui vogliamo tornare a crescere ed ad aumentare gli investimenti nelle nuove iniziative".
I risultati definitivi dell'esercizio 2009 saranno esaminati dal consiglio di amministrazione convocato per il 15 Marzo 2010.