Buongiorno sbarca in Cina

Buongiorno, società italiana che opera nell’intrattenimento digitale, è entrata nel mercato cinese con l’acquisizione di eDongAsia. L’operazione è stata effettuata da parte di Buongiorno Hong Kong Ltd, la joint venture costituita da Mitsui (51%) e dalla società italiana (49%). L’accordo prevede che Buongiorno Hong Kong acquisti per cassa fino all’80% del capitale sociale di eDongAsia, per un importo pari a circa 2,7 milioni di dollari. Bongiorno fattura circa 200 milioni. Ieri il titolo è salito dello 0,23 per cento.