Buoni segnali di ripresa per S&P-Mib future

Settimana per l’S&P-Mib completamente positiva. Il future sull’ indice italiano ha messo a segno un consistente rialzo, chiudendo a 30830 sostenuto dagli acquisti degli investitori. L’apertura a 30450 in gran denaro, con 1000 punti di incremento rispetto alla chiusura precedente, ha tranquillizzato gli operatori. D’altra parte il consistente aumento dei volumi fatto segnare nell’ottava precedente, causato dalla chiusura parziale delle posizioni in perdita e dalla formazione di un ipervenduto rilevante, ha determinato la condizione per rimettere in moto il mercato. Il derivato ora cerca di muoversi in un nuovo canale rialzista che ha come punto limite inferiore 30200 e come primo obbiettivo 31500 e più in alto 32700. D’altra parte il clima economico da lievi segnali di miglioramento come il dato Ifo tedesco che misura la fiducia delle imprese che è passato a sorpresa a 104,8 contro il 103,5 atteso. L’eventuale ipotesi di rottura di tali livelli determinerebbe nuovi scenari. La discesa sotto quota 29150 aprirebbe la strada a una nuova fase negativa tutta da esplorare. Quindi operatività a breve rialzista cavalcando il trend descritto.