Burberry, il profumo ispirato al trench

Fonde aromi classici a note inattese, nodo in gabardine sul tappo

«È ispirata all'iconico trench coat Burberry e a Londra, una città di grandi contrasti e contraddizioni. È tradizionale e irriverente, elegante ma non impeccabile». Così Christopher Baily, direttore creativo della maison inglese, racconta Mr. Burberry, la nuova fragranza maschile ispirata all'eleganza sartoriale dell'iconico trench coat e creata in collaborazione con il profumiere Francis Kurkdjian. Un film di 3 minuti, disponibile su YouTube e girato a Londra dal regista premio Oscar Steve McQueen con una pellicola da 70 mm (esistono solo sei cineprese di questo tipo al mondo), racconta un amore giovane, intenso, passionale, dove l'arma di seduzione dell'uomo è un profumo che fonde aromi classici a ingredienti inattesi. Esordisce con stimolanti note di pompelmo e cardamomo, prosegue con un accordo di foglie di betulla, legno di cedro e olio di noce moscata, fino a lasciare un scia di vetiver, legno di guaiaco e sandalo. Il tutto protetto all'interno di un flacone dal tappo effetto corno che ricorda i bottoni dell'iconico trench, mentre il nodo in gabardine inglese nera, realizzato a mano, è un tributo all'innovativo tessuto creato dal sarto Thomas Burberry nel 1856, a 21 anni. Il flacone di Mr. Burberry può essere personalizzato con un massimo di tre iniziali grazie al servizio monogrammi, disponibile su Burberry.com e nelle boutique della maison. Non solo. Il lancio del profumo, che festeggia i 160 anni di Burberry, è accompagnato da una speciale collezione moda che include il nuovo trench coat Heritage nel taglio Chelsea, anch'esso personalizzabile. Questa rivisitazione rende omaggio alla sartoria classica con uno stile rilassato, tipicamente inglese.

MTiz