Burlando rinnova la rete ospedaliera evitando duplicazioni

Cerimonia di posa della prima pietra a Rapallo ieri mattina nel cantiere di San Pietro di Novella dove da mesi si lavora alla costruzione del nuovo ospedale denominato «del Tigullio» che sarà ultimato per la fine del 2008 ed avrà un costo di 22 milioni di euro. Alla cerimonia hanno preso parte il presidente della Regione Liguria, Claudio Burlando, l'assessore alla sanità Claudio Montaldo, il vice presidente della Provincia Paolo Tizzoni, il sindaco di Rapallo Ezio Capurro ed i sindaci del comprensorio oltre al direttore generale dell' ASl 4 Chiavarese Paolo Cavagnaro e all'architetto progettista del complesso ospedaliero, Mauro Strata. «La salute dei cittadini è più importante dei campanili, i nuovi ospedali se accompagnati da un processo di razionalizzazione consentono risparmi di gestione e l'erogazione di un' assistenza adeguata ai cittadini». ha detto il presidente Burlando.
«Il buco della sanità - ha proseguito Burlando - riguarda la gestione e non gli investimenti, in Liguria c'è bisogno di un rinnovamento delle strutture».