Bus deposita borseggiatore dai carabinieri

Tenta di rubare i portafogli ai passeggeri di un autobus, ma viene fermato dagli stessi e fatto scendere direttamente davanti alla caserma dei carabinieri. È successo a Genova dove le porte di un autobus della linea 85 dell’Amt, per un borseggiatore bloccato venerdì sera dai passeggeri a bordo del mezzo, si sono aperte direttamente davanti alla compagnia carabinieri di Genova-San Martino, dove l’uomo, un serbo di 58 anni, è stato arrestato per furto aggravato. Secondo quanto ricostruito, dopo che i passeggeri hanno bloccato l’uomo, l’autista del mezzo ha tirato dritto lungo il percorso della linea urbana, senza fare fermate, per consegnare il malvivente fino alla caserma dei carabinieri. Nel frattempo, uno dei viaggiatori aveva dato anche l’allarme al 112 col cellulare, ed una pattuglia dei militari ha scortato l’autobus fino a destinazione.