IL BUS DEL PORTO

Un tuffo nella storia dei trasporti e nella conoscenza diretta del porto, delle sue attività, del suo lavoro. È quello che si compie a bordo del pullman che, con il Genoa Port Center e il suo progetto «Cittadini del Porto», dal prossimo anno scolastico viaggerà lungo i moli per farli visitare a bambini e ragazzi, seguendo il percorso dello storico bus 90 di Amt che sino a una trentina di anni fa trasportava i lavoratori portuali dal Molo Vecchio di Ponte Parodi alla Calata Derna di Ponte Libia, sino ai mitici magazzini della lana.
Ieri la prima corsa del bus che rievoca il 90 con i ragazzi del centro estivo di Agorà e sul quale sono saliti anche sono saliti anche il presidente della Provincia Alessandro Repetto, l’ammiraglio Felicio Angrisano, comandante del Porto e della Guardia Costiera e il vicepresidente Pier Luigi Vinai della Fondazione Carige (che sostiene con la Provincia il progetto Cittadini del Porto).