Busci, il pittore metropolitano racconta la città industriale

Alessandro Busci è nato a Milano nel 1971. Architetto, collabora dal ’97 con l'Atelier Mendini. Sue personali sono state allestite a Milano, Madrid, Bilbao, Londra, Bordeaux e San Francisco. Lavora su ferro e dipinge opere che raccontano gli spazi della città contemporanea: lo spettacolare Beijing Stadium, l'archeologia industriale della Power Station di Londra, e ancora: aeroporti, stazioni di servizio, il Lingotto di Torino. L'affascinante ex Arsenale Borgo Dora accoglie queste opere amplificando il dialogo tra soggetto rappresentato e struttura espositiva. Il supporto utilizzato da Busci è il «corten», tipo di acciaio che deriva da una fusione di ferro con rame, cromo e fosforo.