Bush: a Bagdad è urgente governo di unità nazionale

Washington. Il presidente americano George W. Bush ha esortato i leader politici iracheni a formare al più presto un governo di unità nazionale. Bush parlava alla vigilia del terzo anniversario dell’invasione dell’Irak mentre era in corso un’importante operazione militare iracheno-americana contro la guerriglia a nord di Bagdad. Bush ha anche chiesto agli americani, sempre più critici verso l’impegno militare in Irak, di resistere alla tentazione del ritiro, pur ammettendo le difficoltà.