Bush: «Bravo Berlusconi»

Roma. Menù completamente tricolore quello che Berlusconi ha offerto ai medagliati di Torino 2006 a Villa Madama. Il premier sedeva al tavolo con una delegazione col meglio della spedizione italiana a Torino. C’erano gli atleti Fabris, Di Centa, Paruzzi, Capurso, Dameno (unica disabile in carrozzina) e il portabandiera al Quirinale Zoeggeler. Menù rigorosamente tricolore, preparato dallo chef Michele Persichini: antipasto caprese, pennette tricolori, tagliata chianina con sformato di verdure, formaggi italiani e gelato di fragola. I vini? Rosso Valpolicella Pasqua Superiore e bianco Donna Fugata Lichea. Al termine il premier ha brindato ai medagliati: «Sono orgoglioso di voi, simboli dell’Italia che vince». E poi ha rivelato: «La prima cosa che Bush mi ha detto al congresso americano sono stati i complimenti per l’organizzazione perfetta delle Olimpiadi».