Bush prepara vertice a tre con Olmert e Abu Mazen

Gerusalemme. Il presidente statunitense George Bush è intenzionato a organizzare un incontro a tre con il presidente palestinese Abu Mazen e con il premier israeliano Ehud Olmert quando fra otto giorni farà tappa a Gerusalemme nel contesto di una missione mediorientale. Lo scrive la stampa israeliana. La notizia non ha finora conferma ufficiale. A quanto pare l’incontro dovrebbe avere luogo in una località «neutra», come il consolato Usa a Gerusalemme est. Obiettivo del presidente Bush, viene spiegato, è di rilanciare i negoziati israelo-palestinesi nello spirito della recente Conferenza di Annapolis, in Usa. La sicurezza di Bush sarà assicurata, durante la visita di due giorni, da un «esercito» di settemila agenti di polizia. Si tratta - ha spiegato Berti Ohayon, un dirigente della polizia israeliana - della più importante operazione delle sue forze da quando nella estate del 2005 Israele sgomberò ottomila coloni dalla striscia di Gaza.