Butterfly alla Scala diretta da Chung

Oggi. In Conservatorio, alle 21, si esibisce il violoncellista Steven Isserlis che, con il pianista Kirill Gerstein, propone musiche di Sostakovich, Rubinstein, Glazunov, Prokofiev. In Conservatorio (Sala Puccini) alle 21, la pianista Leonora Armellini esegue musiche di Bach, Schumann, Chopin, Prokofiev.
Domani. In Conservatorio il Trio Florestan interpreta composizioni di Beethoven, Dvorak, Schubert.
Mercoledì. In Conservatorio, alle 21, la Società dei Concerti propone Interpreti veneziani con le musiche di Rossini, Haydn, Saint-Saens, Respighi, Fauré. In Auditorium, alle 20 si svolge un quiz sinfonico a favore dell'Orchestra Verdi con la partecipazione di Aldo, Giovanni e Giacomo come conduttori.
Giovedì. In Auditorium, alle 20.30, l'Orchestra Verdi, diretta da Rudolf Barshai, propone musiche di Haydn e Brahms.
Venerdì. Alla Scala, ale 20, va in scena l'opera di Puccini, Madama Butterfly, diretta da Myung-Whun Chung, per la regia di Keita Asari, Orchestra e Coro del Teatro alla Scala. Maestro del coro: Bruno Casoni. Con Fiorenza Cedolins nel ruolo del titolo e Aquiles Machado come Pinkerton. In Conservatorio, alle 21, la Suedwestdeutsche Philharmonie, diretta da Hiroyuki Odano e con il pianista Boris Petrushansky, propone musiche di Beethoven, Rachmaninov e Caikovskij.
Sabato. Al Dal Verme, alle 17, si replica il concerto di giovedì con I fiati dei Pomeriggi Musicali con Hansjorg Shellenber come direttore e solista e con il violoncellista Marco Spano. Musiche di Stravinskij, Gulda, Weber, Dvoràk.