Buzzi Unicem cede azioni

Buzzi Unicem ha ceduto giovedì al mercato dei blocchi 1 milione di azioni proprie ordinarie al prezzo di 17,291 cadauna, per un corrispettivo totale di 17,3 milioni di euro. In un comunicato la società precisa che la parte acquirente è Fimedi (anche tramite la sua controllata Presa), controllante di Buzzi Unicem. L’operazione consente alla società di migliorare la propria posizione finanziaria per 17,3 milioni, anche in funzione del programma di investimenti in corso.