C’è ancora la neve per grande sci, anche di notte

Non inventate altre scuse. Il momento è arrivato: quando l'inverno comincia ad ammorbidire la sua morsa, lo sci vive la sua "primavera". Temperature più miti invogliano anche i più pigri a lasciarsi scivolare giù dai bianchi pendii, le giornate si allungano, i prezzi, a volte, si abbassano e oltre che di giorno si può sciare anche di notte. Succede per esempio oggi e domani al passo del Tonale. Per chi fosse già in zona, infatti, questa sera alle 21.15 l'appuntamento è a quota 2585 dove partirà una fiaccolata capeggiata dai maestri del comprensorio e animata dai coraggiosi che vogliano cimentarsi in uno dei percorsi più lunghi dello sci al chiaro di luna, per non parlar della pendenza: il percorso si snoda infatti da passo Paradiso fino a toccare l'abitato del Tonale. Ma a dar coraggio e rinsaldare gli animi saranno le torce disseminate lungo il percorso, l'incoraggiamento del pubblico che si assiepa lungo il pendio e i fuochi d'artificio del gran finale.
Domani invece tutti a Pontedilegno per una soirée speciale, che si affianca al classico appuntamento con lo sci notturno infrasettimanale sulla pista Valena del Tonale (martedì e giovedì, 20.30/23, info allo 0364.92097). Sulla pista Valbione, solo per domani sera, la seggiovia funzionerà dalle 20 alle 23 e a ogni pausa si potrà passare dai box per una sorso di tè e Vin brulé (info adamelloski.com, 0364.92066, 8 euro per ski pass notturno, salvo convenzione con ski pass giornalieri).
Le signore che invece preferiscano la tavola da snowboard si segnino invece questa data, dal 29 febbraio al 2 marzo perché Livigno ha pensato in rosa, anticipando la festa della donna, non solo con sconti e convenzioni per lo shopping, ma anche con un contest di snowboard: il Swatch Roxy Pinky Jam girsl meeting approda, unica tappa italiana femminile, nel rinnovato snowpark di Carosello 3000. Aperto alle due categorie Pro e Am, a navigate e a esordienti, conviene davvero buttarsi perché in palio c'è un biglietto aereo e un invito per Mammoth in California, dove da anni si svolge il Chicken Jam, fra i più prestigiosi raduni del settore (info 0342.052200, livigno.eu, pinkjam.com, 20 euro l’iscrizione).