C’era una volta la maggioranza

Ennio Morricone ha ricevuto l’Oscar alla carriera per le sue memorabili colonne sonore, che hanno fatto la storia del cinema. E subito al «compagno» Morricone sono arrivate le congratulazioni dei vari Bertinotti, Veltroni, Prodi, D’Alema e Fassino. Un tentativo un po’ maldestro di godere di luce riflessa in un momento buio. A pensarci, anche a loro andrebbe assegnato un Oscar. Per il film C’era una volta la politica. L’attore protagonista? Follini.