C'è l'Hybrid shop: reale ma digitale

La nuova collezione disegnata da Alessandro Dell'Acqua prende ispirazione dalle atmosfere cult di «Grey Gardens». Fili mohair in mischia con micropaillettes e con pennellate grafiche su cashmere. La maglieria dialoga con organze e duchesse. I pantaloni hanno taglio slim, con arabeschi e stampe chinè. La pelliccia è interpretata in chiave «eco»: fili nastro lurex o angora lavorata.