C’è un nuovo gestore ma il Kennedy è chiuso

Il centro sportivo Kennedy ha un nuovo gestore. La lunga e travagliata storia di questo impianto situato tra Baggio e San Siro e destinato a baseball, softball, tennis e hockey pista, ha trovato una conclusione con la consegna del centro da parte del Comune alla Walter Bertini Tennis Academy, capocordata di un gruppo di società sportive (tra cui il Milano Baseball 1946) che ora se ne farà carico.
Il nuovo gestore, tuttavia, non ha potuto garantire l’immediata riapertura del centro (chiuso dopo lo sgombero del gestore precedente avvenuta martedì) perché si è trovato di fronte ad una situazione deteriorata e dovrà ripristinare rapidamente le condizioni di sicurezza. L’impianto, tra l’altro, necessita di sostanziali migliorie in vista dei Mondiali di baseball del 2009 che Comune e federazione vorrebbero ospitare al Kennedy.