«C’è lo squalo» Terrore tra i bagnanti

Momenti di terrore su una delle spiagge più rinomate della Spagna. Uno squalo si è insinuato infatti tra i bagnanti davanti a una spiaggia di Tarragona, causando qualche preoccupazione ai vacanzieri. Il pescecane, apparentemente inoffensivo ma la cui specie non è stata accertata, avrebbe preso negli ultimi giorni l’abitudine di avvicinarsi sottocosta a orari precisi, il mattino tra le 8 e le 10, e dopo le 17, con grande sorpresa degli esperti. «Magari qualcuno gli getta del cibo, o è attratto da odori», ha dichiarato lo zoologo Joan Ribè.