«Cabiria» ripulito sarà a Cannes

Dopo una complessa operazione di restauro, condotta dal Museo Nazionale del Cinema, in associazione con PresTech Film Laboratories di Londra, Cabiria, uno dei massimi lavori del cinema muto italiano, capolavoro di Giovanni Pastrone realizzato nel 1914 con la collaborazione di Gabriele D'Annunzio, sarà presentato al pubblico del 59° Festival di Cannes. La proiezione di Cabiria sarà accompagnata al pianoforte da Stefano Maccagno e preceduta dalla video presentazione di Martin Scorsese, che spiega le ragioni del suo entusiasmo per un film la cui visione lo costrinse anni fa a «rivedere le proprie conoscenze di storia del cinema».