Caccia aperta al tesoro Atm Si vince il giro del mondo

Una sfida speciale, che allarga i suoi confini. Motivo: mette in palio un viaggio intorno al mondo, un percorso d’Oriente tra Bangkok (Thailandia), Kagoshima (Giappone) e Melbourne (Australia). Parliamo della sesta caccia al tesoro Atm prevista oggi (dalle 14 ai giardini pubblici di via Palestro): il presidente della Repubblica. Giorgio Napolitano ha voluto destinare a questa manifestazione una medaglia; onorificenza che si va ad aggiungere ai patrocini già concessi da Regione, Provincia e Comune. Ma veniamo alla competizione: per non dimenticare lo spirito della manifestazione, volta a promuovere l’utilizzo del mezzo pubblico, i due itinerari sono pensati per avere come filo conduttore il tram. Le squadre, formate da tre persone, possono usare anche telefonini, computer e libri o farsi aiutare da amici e parenti; l’importante che si spostino sempre col mezzo Atm.
Per tutto il pomeriggio fino a tarda sera nei giardini di via Palestro aperto il «Villaggio ospitalità». Musica e stand, invitati numerosi artisti, tra i quali Francesco Facchinetti, Mariella Nava e Fabrizio Fontana di Zelig. In serata ci sarà anche un concerto gratuito, alle 20,30. Il ricavato della manifestazione verrà devoluto in beneficenza: quest’anno l’associazione beneficiaria è «L’amico Charly onlus», che opera nella prevenzione dei disagio giovanile.