Caccia al maialino in fuga lungo le strade di Recco

L'hanno inseguito per un'ora intera e poco dopo essere stato catturato e rimesso nel suo recinto, è scappato di nuovo. È la rocambolesca avventura di un maialino che questa mattina, alle prime luci del giorno, ha deciso di lasciare la periferia di Mulinetti, piccola frazione di Recco, per fare un giro nel centro della città. I primi a notare l'insolita presenza lungo via Garibaldi sono stati alcuni passanti che hanno avvertito il comando della polizia municipale. Non sono bastate però le corse del vigile e del personale dell'Amiu a fermare il velocissimo animale che è riuscito a seminare i suoi inseguitori, decidendo poi di fermarsi proprio in un'aiola fiorita della cittadina. Provvidenziale l'arrivo di un passante che avendo assistito alla scena, ha deciso di porre fine alla fuga, lanciandosi sopra il maiale. Immobilizzato con l'aiuto del personale dell'Enpa di Camogli, l' animale è stato poi portato in una azienda agricola sopra Recco. Ma la tregua è durata giusto il tempo di riprendere fiato, perchè poco dopo il maialino era scappato ancora.