Caccia al regalo per la Festa della mamma

Per il 9 maggio le griffe fanno proposte ad hoc, per tutti i gusti e i portafogli: dai profumi ai cofanetti da trucco, dalle borse alle scarpe, fino ai gioielli preziosi.

Una borsa o un profumo, un kit per il trucco o un paio di scarpe, o magari un gioiello? Che cosa regalare alla mamma nel giorno dedicato a lei? Le griffe colgono l'occasione e, in questi tempi di crisi, promuovono gli acquisti con offerte appositamente create per il 9 maggio.
Naturalmente, ce n'è per tutti i gusti e per tutti i portafogli. A chi cerca un «pensierino» economico, ma di sicuro effetto, hanno pensato marchi di prodotti per la bellezza come Sephora o L'Occitane.
Il primo propone un'esclusiva palette, pratica e da portare con sè, che racchiude tutti i prodotti necessari alle mamme vanitose (uno specchio, 8 ombretti e un pennellino per l'applicazione), oppure un kit con due prodotti contro i segni dell'invecchiamento, le rughe per capirci meglio. Il secondo, punta invece sui profumi di maggio, con un'Eau toilette alla rosa di Provenza.
Per chi cerca un regalo più «importante» la griffe di Laura Biagiotti ha quattro proposte: il trapuntino di raso con freschi bouquet di rose per un relax «eco-chic»; il set di spugne «Arabeschi», nel color bianco preferito da Laura, con bordi di pizzo ed anche il monogramma; la borsa di vernice rosso corallo (must per questa stagione), arricchita con fiocco e logo in Swarowsky; infine, il romantico profumo ispirato alla capitale: Roma Donna.
Un dono «esclusivo» e divertente è quello ideato da Lacoste chaussure, che lancia proprio in questi giorni una nuova limited edition, la «Crocodile Mythologies», con nove sneakers ispirate ad altrettanti coccodrilli mitologici. É una vera edizione limitata e le calzature verranno distribuite solo nei migliori punti vendita di ogni capitale del mondo: a Roma, nel fashion store Mc Queen a via dei Giubbonari.
Infine, la scelta per un regalo prezioso ed esotico. Con l'inizio della primavera, la disegnatrice di gioielli Cristina Rotondaro Dal Pino propone per il marchio Eka un'anteprima di alcuni pezzi della collezione 2009 «Occhio Mistico»: pendenti, orecchini, bracciali e anelli ispirati a Klimt e Dalì; anelli orientali come il «Turbante di Fuoco» di opali e lo «Scarabeo» in oro giallo e turchese; lunghe collane in oro rosa di varie lunghezze e con le maglie irregolari lavorate a mano. Infine, un assaggio dell'estate con la collana «Pezzi di Mare», scelta anche dall'attrice Margherita Buy per presentare il suo nuovo film e il «Fiore d'Alba», lavorato a mano in oro bianco, brillanti e zaffiri azzurri e blue.